ETNA NORD

MONTI SARTORIUS

II percorso, che riveste eccezionale interesse siadal punto di vista geologico che botanico, si snoda a partire dalla sbarra forestale posta a quota 1660 m.s.l.m. per una lunghezza di circa 4 km. Lungo il sentiero natura si incontrano radure ricche di specie endemiche, bombe vulcaniche di notevoli dimensioni e formazioni boschive dominate dalla Betulla (Betula aetnensis Rafin).
II grande interesse geologico è rappresentato invece dalla imponente colata lavica del 1865 che ha dato origine ai monti Sartorius (in onore e memoria dello studioso Sartorius von Waltershausen che fu tra i primi a riportare cartograficamente le più importanti eruzioni dell'Etna) caratterizzati dal tipico allineamento di conetti eruttivi ("bottoniera").
II percorso segue per buona parte un preesistente sentiero pastorale ed il tracciato "chiude" ad anello verso il punto iniziale presentando un dislivello massimo di circa un centinaio di metri sulla sella che divide due dei sette conetti eruttivi dei Monti Sartorius.

 

Partenza: ore 09:00 (o 17,00 trekking al tramonto)

 

Rientro: ore 14:00  (o 21,00 trekking al tramonto)

 

(gli orari possono subire modifiche in base alla stagione e al luogo di partenza)

 

Difficoltà: facile

 

 

 

jeans o pantaloni comodi (no gonne)

 

abbigliamento a strati (o a cipolla) : maglietta, felpa, giacca a vento impermeabile

 

scarponcini da trekking

 

2 litri d’acqua a persona e pranzo a sacco

 

 

CRATERI ERUZIONE 2002

L' eruzione dell'Etna del 2002, denominata "l'eruzione perfetta", è da considerarsi tra le più
esplosive degli ultimi 100 anni.

L’evento eruttivo si è manifestato la mattina del 27 ottobre, ma un giorno prima un sisma di tipo vulcanico aveva già colpito l’area di Piano Provenzana, in quanto quella zona è interessata da un sistema di faglie, che rendono quel versante ben predisposto a questi eventi naturali.
Un’imponente frattura si è sviluppata lungo il versante Nord, causando la distruzione dell’area di Piano Provenzana. L'eruzione terminò il 29 gennaio 2003. I crateri sono disposti "a bottoniera" cioè allineati, come i bottoni di una camicia, lunga la frattura principale.

 

Partenza: ore 09:00 (o 17,00 trekking al tramonto)

 

Rientro: ore 14:00  (o 21,00 trekking al tramonto)

 

(gli orari possono subire modifiche in base alla stagione e al luogo di partenza)

 

Difficoltà: medio-bassa

 

 

jeans o pantaloni comodi (no gonne)

 

abbigliamento a strati (o a cipolla) : maglietta, felpa, giacca a vento impermeabile

 

scarponcini da trekking

 

2 litri d’acqua a persona e pranzo a sacco

 

SENTIERO SERRACOZZO

Si tratta di un bellissimo percorso, che parte in prossimità del Rif. Citelli fino al bordo della Valle del Bove e poi ridiscendere verso il rifugio Citelli.

Durante il percorso, si alternano tratti di bosco, tratti sabbiosi e alcuni canaloni in pietra lavica dove scorrono le acque di scioglimento delle nevi in primavera. Alcuni tratti sono stati levigati dall'acqua, assumendo forme e colori molto particolari.

E finalmente si arriva sul bordo della Valle del Bove si può ammirare il panorama maestoso con i Crateri Sommitali sullo sfondo. Qui, meglio che in altri punti, si notano i dicchi magmatici. Si tratta di veri e propri muri di lava, formatisi durante il percorso di risalita del magma verso i crateri.

GROTTA SERRACOZZO

Si tratta di una bellissima grotta di scorrimento lavico generatasi con l'eruzione del 1971 sul versante est dell'Etna. Una volta dentro, la grotta si presenta in tutto il suo splendore: le aperture sul tetto fanno entrare una luce che illumina il luogo in modo meraviglioso, evidenziando sui fianchi della grotta le striature lasciate dalla lava durante lo scorrimento. Dopo alcune decine di metri l'altezza della grotta si riduce, diventando un vero e proprio tunnel.

Partenza: ore 09:00 (o 17,00 trekking al tramonto)

 

Rientro: ore 14:00  (o 21,00 trekking al tramonto)

 

(gli orari possono subire modifiche in base alla stagione e al luogo di partenza)

 

Difficoltà: media

 

 

 

jeans o pantaloni comodi (no gonne)

 

abbigliamento a strati (o a cipolla) : maglietta, felpa, giacca a vento impermeabile

 

scarponcini da trekking

 

2 litri d’acqua a persona e pranzo a sacco

 

ACQUISTA LA TUA ESCURSIONE

anche possibile pagare il giorno dell'escursione inserendo l'attività scelta nel carrello e proseguendo alla "Cassa" e poi alla pagina "Pagare", selezionando la casella "pagamento alla consegna")

PROMOZIONI PER GRUPPI CON UN MINIMO DI 20 PARTECIPANTI

(vai all'elenco a discesa e seleziona la tariffa corrispondente)

MONTI SARTORIUS-Etna Nord

Durata: 1/2 giornata

MONTI SARTORIUS-Etna Nord Durata: 1/2 giornata
80,00 €
nel carrello
  • disponibile
CRATERI ERUZIONE 2002-Etna Nord

Durata: 1/2 giornata

CRATERI ERUZIONE 2002-Etna Nord Durata: 1/2 giornata
80,00 €
nel carrello
  • disponibile
SENTIERO SERRACOZZO-Etna Nord

Durata: 1/2 giornata

SENTIERO SERRACOZZO-Etna Nord Durata: 1/2 giornata
80,00 €
nel carrello
  • disponibile

PRENOTA LA TUA ESCURSIONE

Per favore, inserisci il codice:

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti